Categorie

News

Prima tappa del Cammino giubilare di Sant'Agostino

Domenica 20 marzo 2016 si terrà il primo di questi sette pellegrinaggi, tutto nella città di Milano, partendo dalla Certosa di Garegnano sino alla Basilica di Sant’Ambrogio, varcando lungo il tragitto due Porte Sante.

Giubileo della Misericordia - Sette pellegrinaggi sul Cammino di Sant'Agostino

Tappa n. 1: Milano, Domenica 20 Marzo 2016: Dalla Certosa di Garegnano alla Basilica di Sant’Ambrogio, 9 km

L’Associazione culturale Cammino di Sant’Agostino nell’anno del Giubileo ha ritenuto utile, con spirito di servizio a beneficio di tutti i pellegrini (sia devozionali, che semplici amanti del cammino), organizzare sette pellegrinaggi a piedi al fine di valorizzare l’evento giubilare nei territori di pertinenza del Cammino agostiniano, ciò in quanto numerose Basiliche, Chiese e Santuari lungo il tragitto sono state indicate come giubilari dai Vescovi delle tre Diocesi che “ospitano” il Cammino di S. Agostino: Milano, Cremona e Pavia. L’iniziativa ha ricevuto il Patrocinio dal Ministero dei Beni Culturali, Regione Lombardia, Fondazione Cariplo e Credito Cooperativo di Barlassina.

Domenica 20 marzo 2016 si terrà il primo di questi sette pellegrinaggi, tutto nella città di Milano, partendo dalla Certosa di Garegnano sino alla Basilica di Sant’Ambrogio, varcando lungo il tragitto due Porte Sante.

Percorso: Dalla Certosa di Garegnano, al Santuario di Santa Maria alla Colombara quindi al Santuario Beato Carlo Gnocchi (Chiesa giubilare). Santuario di Santa Maria delle Grazie (Chiesa penitenziale) e Basilica di Sant’Ambrogio - (Chiesa giubilare)

Ritrovo: presso la Certosa di Garegnano a Milano dalle ore 9 (per chi volesse visitare la Certosa). Alla partenza verrà gratuitamente rilasciata a chi ne fosse sprovvisto la Credenziale del Cammino di Sant’Agostino e la mappa del Cammino.

Come arrivare alla Certosa di Garegnano, a Milano:

Dalla città : Con il Tram linea 14, fermata dopo il ponte autostradale

Con l’Autobus linea 40, fermata Via Cefalonia/Conad

Con il Treno: fermata Milano Certosa del Passante ferroviario

Con le Autostrade: Milano-Torino; Milano-Laghi; Milano-Venezia; uscita Viale Certosa

Dall’interland e fuori Milano: Dalla Varesina e dal Sempione, direzione Viale Certosa

Itinerario: cittadino guidato dagli accompagnatori: lunghezza totale Km 9

Programma: Ore 11.00 partenza per la tappa con breve visita al Santuario di S. Maria alla Colombara e proseguimento per il Centro della Fondazione Don Gnocchi, in via Capecelatro. Passaggio per la Porta Santa del Santuario dedicato al Beato Carlo Gnocchi con visita al corpo del Beato. Al termine pranzo al Sacco nelle strutture del Centro.

Una volta ristorati, partenza per il Santuario di S. Maria delle Grazie e per la Basilica di Sant'Ambrogio con nuovo passaggio della seconda Porta Santa, previsto per le ore 16:30. Per chi lo desiderasse è possibile fermarsi ad ascoltare la Santa Messa alle ore 18,00 in Basilica.

Rientro alle proprie abitazioni con mezzi pubblici. Per coloro che hanno lasciato il loro mezzo alla Certosa di Garegnano il rientro potrà avvenire con tram n.14 facilmente raggiungibile dalla basilica (Fermata nella vicina via Torino a circa 10/15 minuti a piedi oppure con Metro2 fino a Lanza e cambio)

Segreteria del Cammino di Sant’Agostino

Per ulteriori informazioni: 348/4527583